ARTICOLI RECENTI DAL BLOG

ASER esiste da 34 anni

ASER esiste da 34 anni

ASER esiste da 34 anni. Sembra un’affermazione apodittica, ma non lo è. Non è una rivendicazione fine a se stessa, è un’affermazione che ha delle motivazioni precise.

Se ASER esiste da 34 anni, ci sarà un perché. Non è un puro e semplice dato cronologico. Non significa semplicemente che siamo invecchiati nel portarla avanti. Certo, c’è anche questo, ma c’è molto di più: siamo vissuti per 34 anni, senza alcun tipo di problema, perché abbiamo sempre ispirato il nostro comportamento a una filosofia molto precisa: soddisfare sempre chi si rivolge a noi; farlo con la massima professionalità; consegnargli solo lavori di qualità; sottoporre i lavori dei nostri tutor a verifica antiplagio, in modo da avere l’assoluta certezza di consegnare ai clienti un elaborato che sia in tutto e per tutto all’altezza delle loro aspettative e che dia le massime garanzie sotto il profilo dell’originalità.

Se ASER esiste da 34 anni, in un settore in cui molte strutture durano lo spazio di un mattino, è perché ha sempre cercato di migliorarsi e di porsi obiettivi sempre più ambiziosi. All’inizio, nel lontano 1983, quando molti di coloro che oggi si rivolgono a noi non erano neppure nati, la nostra organizzazione era piccola – e medio-piccola è rimasta ancora oggi, pur se molto ramificata – ma aveva già scelto di ispirare il suo operato alla costante ricerca della qualità e al progressivo innalzamento dei proprio obiettivi. All’epoca, infatti, i nostri clienti erano esclusivamente studenti. Con il tempo, però, la qualità del nostro lavoro è stata apprezzata da molti e abbiamo cominciato ad essere contattati anche da persone che ambivano ad ottenere un dottorato di ricerca, da ricercatori già stabilizzati e, in tempi più recenti, anche da docenti e saggisti.

Se ASER esiste da 34 anni, è perché qualità e professionalità pagano, e noi volevamo – fin dall’inizio della nostra attività – qualificarci come seri e professionali. Proprio grazie all’assoluta e costante adesione a questa logica, con il tempo non ci siamo più limitati soltanto a fornire la nostra collaborazione per la stesura di tesi, ma anche di saggi accademici e di veri e propri libri. Senza pretendere di fornire opere definitive, ma scrivendo stessure di base che poi chi si rivolgeva a noi poteva personalizzare e configurare in forma definitiva, di fatto affidando ad ASER una forma di background work che chiunque debba redigere testi sa essere molto dispendiosa in termini di tempo.

Se ASER esiste da 34 anni, noi legittimamente ce ne vantiamo, perché questo significa che abbiamo lavorato bene, che il pubblico si fida di noi e che, pur in mezzo ai comprensibili alti e bassi di un settore che non è e non può essere immune dall’andamento più generale dell’economia italiana, oggi siamo diventati un punto di riferimento per tutti quanti cercano lavori di qualità e un solido e affidabile pilastro nel contesto delle attività di ghostwriting accademico.

Molto spesso, quando uno studente cerca una struttura cui fare riferimento, tiene conto soltanto del fattore prezzo, dimenticandosi che di fattori importanti e degni di valutazione ce ne sono molti altri; tra questi, la durata di vita di un’agenzia non è certo un elemento da trascurare, perché essere sopravvissuti per un periodo così lungo sul mercato non è mai un fatto casuale, ma è frutto di una serie di scelte fondamentali (con in testa la continua ricerca di qualità, originalità e professionalità), che si pongono solidamente alla base di quella durata e ne costituiscono le più durevoli fondamenta. Questa è ASER.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.